Flormart – Verde urbano e florovivaismo

1 Ott 2019Appuntamenti

Anche l’associazione dei Florovivaisti Italiani protagonista della 70esima edizione di Flormart nel convegno  su verde urbano e florovivaismo, organizzato da Cia-Agricoltori Italiani Padova.

“I parchi urbani sono gran beneficio nelle città con riduzione polveri sottili del 75%: infatti investire nel green è socialmente utile” -ha dichiarato presidente di Florovivaisti Italiani e Cia Liguria, Aldo Alberto-. La nostra associazione vuole sottolineare l’apporto del settore all’ambiente partendo dall’elevata capacità professionale e imprenditoriale del  settore. Il florovivaismo deve contare di più, perché dà un contributo rilevante all’ agricoltura.

Fra i relatori sui benefici del verde urbano anche il prof. Tiziano Tempesta del Tesaf – Università degli Studi di Padova, uno dei pochi studiosi italiani che ha illustrato in modo scientifico l’importanza sociale ed economica dei parchi nelle città. Il professore ha mostrato i benefici prodotti dal “sistema verde”, indispensabile perché produce modificazioni utili all’ambiente urbano, migliorando la qualità dell’atmosfera e la vivibilità dei nostri ambienti quotidiani.

Ha chiuso l’incontro il presidente Cia-Agricoltori Italiani Veneto, Gianmichele Passarini: “Nel Paese che Vogliamo è necessario un dialogo costante con le istituzioni e le università: l’agricoltura ha già fatto molto per ridurre impatto con l’ambiente, vogliamo ricordarlo proprio oggi nel giorno di mobilitazione internazionale Friday For Future

 

 

Condividi
flormart florovivaismo friday for future verde urbano

Copyright © 2019 Associazione Florovivaisti Italiani, All Rights Reserved. cf: 96412290585 - Made with ❤︎ by iBlend